Apple: basta fughe di notizie, dice il documento leaked

Apple ha inviato ai dipendenti un memo nel quale pone particolare enfasi all'aspetto della prevenzione e della repressione delle fughe di notizie. Sono lontani i tempi dell'iPhone 4 smarrito da un dipendente in un bar, il CEO Tim Cook, a partire dal 2012 ha dato un giro di vite alle misure anti-leak, ma, stando a quanto di legge nel rapporto – che, ironia della sorte, è anch'esso leaked, trattandosi di un documento interno – la problematica è stata tutt'altro che risolta.

Nel corso del 2017, dice la nota, Apple ha scoperto 29 leaker, 12 dei quali sono stati …

Leggi l'intero articolo su Apple HDblog