HTC e Motorola: Non rallentiamo i nostri dispositivi come Apple

Da qualche giorno, Apple è protagonista di uno spiacevole evento, accusata di aver rallentato di proposito i vecchi iPhone, allo scopo di convincere e costringere i consumatori, a passare ad un nuovo modello. 

Apple si è giustificata affermando di averlo fatto per permettere ai vecchi iPhone, di durare più a lungo nel tempo, a causa del deterioramento delle batterie. HTC e Motorola hanno colto l’occasione, per affermare che contrariamente alla Mela, non hanno alcuna intenzione di recare questo “danno” ai propri clienti.

HTC e Motorola rassicurano i clienti: Non siamo come Apple

 

Un portavoce di

Leggi l'intero articolo su AndroidPlanet – Android rumors, notizie e curiosità